Incendio in un'azienda di Battipaglia, sindaco ordina allontanamento dei residenti

Questo e altro nell'ordinanza firmata dal sindaco Cecilia Francese, in seguito all'incendio di vaste proporzioni che ha interessato un opificio in via Bosco II, in località Filigardi

Infissi chiusi e impianti di areazione forzata da spegnere immediatante. Questo e altro nell'ordinanza firmata dal sindaco Cecilia Francese, in seguito all'incendio di vaste proporzioni che ha interessato un opificio in via Bosco II, in località Filigardi. Un'enorme colonna di fumo nero, generata dall'incendio di rifiuti, ha costretto il primo cittadino ad emettere ordinanza per prevenire la salute pubblica e l'intera cittadinanza, specie chi vive nei paraggi. 

Il provvedimento

Il sindaco si è rivolto a tutti i residenti e ai titolari di attività produttive che ricadono nell'area ricompresa nel raggio di 1 chilometro dall'origine dell'incendio, ordinando di chiudere tutti gli infissi esterni per evitare il passaggio di potenziali inquinanti, oltre allo spegnimento di tutti gli impianti di areazione. Inoltre, nelle zone circostanti, è stato imposto il divieto di qualsiasi manifestazione ludico sportiva, o altri eventi in programma all'aperto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E ancora, in tutti gli edifici di comune uso personale, familiare o di lavoro, ricadenti nel raggio di 100 metri, il sindaco ordina l'allontanamento dei residenti. Il divieto avrà validità fino a quando le operazioni di spegnimento non saranno state concluse. Per quanto riguarda la coltivazione e raccolta di ortaggi per uso domestico e le eventuali piantagioni ad uso commerciale, sia il consumo che la trasformazione dovranno avvenire solo dopo accurato lavaggio con acqua potabile. Vietato, in più, il pascolo di qualsiasi animale da reddito dove possibile, mantendo gli stessi al chiuso

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • Caso sospetto di Covid-19: chiuso temporaneamente il Pronto Soccorso a Nocera

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

Torna su
SalernoToday è in caricamento