Sospetta meningite a Battipaglia, paura in una clinica: donna ricoverata in ospedale

Immediata la profilassi nei confronti di circa venti persone che, negli ultimi giorni, hanno avuto contatti con la paziente

Nuovo presunto caso di meningite in provincia di Salerno. Una giovane donna di 31 anni di Battipaglia è tenuta sotto osservazione dai medici dell’ospedale “Maria Santissima Addolorata" di Eboli per gli accertamenti sanitari.

Il caso

La donna, L.A le sue iniziali, era stata ricoverata lo scorso 8 maggio, presso una clinica privata, per essere sottoposta ad un intervento, al termine del quale ha iniziato a manifestare sintomi legati ad una possibile patologia meningea. Immediata la profilassi nei confronti di circa venti persone che, negli ultimi giorni, hanno avuto contatti con la paziente, la quale avrebbe contratto la patologia prima dell’ingresso in clinica.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente a Baronissi: morto un 21enne, un arresto per guida in stato di ebbrezza

  • Agropoli, rubata la salma di Pasquale Picariello: familiari sotto choc

  • Incidente mortale a Baronissi, il ragazzo che guidava interrogato dal gip: "Non ricordo nulla"

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Delitto di Baronissi, l'imputato "cosciente ma con disturbi della personalità"

  • Morte di Melissa La Rocca, le parole della sua prof a una settimana dalla tragedia

Torna su
SalernoToday è in caricamento