Sospetta meningite a Battipaglia, paura in una clinica: donna ricoverata in ospedale

Immediata la profilassi nei confronti di circa venti persone che, negli ultimi giorni, hanno avuto contatti con la paziente

Nuovo presunto caso di meningite in provincia di Salerno. Una giovane donna di 31 anni di Battipaglia è tenuta sotto osservazione dai medici dell’ospedale “Maria Santissima Addolorata" di Eboli per gli accertamenti sanitari.

Il caso

La donna, L.A le sue iniziali, era stata ricoverata lo scorso 8 maggio, presso una clinica privata, per essere sottoposta ad un intervento, al termine del quale ha iniziato a manifestare sintomi legati ad una possibile patologia meningea. Immediata la profilassi nei confronti di circa venti persone che, negli ultimi giorni, hanno avuto contatti con la paziente, la quale avrebbe contratto la patologia prima dell’ingresso in clinica.

Potrebbe interessarti

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Grosso serpente sul lungomare di Salerno: l'appello dei cittadini

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • 5 consigli di bellezza per far durare a lungo la tinta per capelli anche d’estate

I più letti della settimana

  • Allerta meteo in Campania, le previsioni nel salernitano

  • Suicidio a Capaccio, 53enne si impicca con un foulard

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Incidente sull'A2 del Mediterraneo, all'altezza di San Mango: 5 feriti di cui uno grave

  • Si accoltella alla gola e poi si lancia in un dirupo: soccorso giovane a Salerno

Torna su
SalernoToday è in caricamento