Beve la candeggina e avverte un malore: salvata una donna a Cava

Un passante ha lanciato l’allarme: la donna è stata condotta in ospedale dai sanitari, per la lavanda gastrica che ha scongiurato lesioni

Dramma sventato a Cava, ieri mattina: una donna ha bevuto della candeggina, in zona cimitero, in via Ugo Foscolo. La mezza bottiglia di detersivo ha causato un malore alla malcapitata.

Il salvataggio

Un passante ha lanciato l’allarme: la donna è stata condotta in ospedale dai sanitari, per la lavanda gastrica che ha scongiurato lesioni o danni permanenti, come riporta Il Mattino. Non è chiara la dinamica dell'episodio e se, in particolare, la donna abbia ingerito volontariamente o per errore la candeggina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ceraso e Montano Antilia: stop a eventi e chiusura dei negozi

  • Coronavirus: nuove indicazioni ministeriali in Campania, parlano i sindaci salernitani

  • "Non comunicano i loro rientri dal Nord": la denuncia dei salernitani e l'appello di un cittadino "autoisolato"

  • Malore per una ragazza asiatica a Salerno, tensione nei pressi del Vestuti

  • Coronavirus, De Luca ha deciso: "Scuole chiuse in Campania"

  • Allerta Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole: la mappa dei comuni

Torna su
SalernoToday è in caricamento