Salerno, sgomberati bivacchi in via Robertelli e lungomare Tafuri

Operazioni della polizia municipale in via Sabato Robertelli e in lungomare Tafuri: sanzionate e verbalizzate nove cittadini di nazionalità romena

Sgomberati due bivacchi nella zona centrale di Salerno, nei pressi di Torrione: il primo era stato allestito nell'area di sosta (di competenza di Salerno Mobilità) di via Sabato Robertelli, il secondo nei pressi del parco giochi di lungomare Tafuri. In entrambi i casi sono intervenuti gli uomini della polizia municipale di Salerno, agli ordini del capitano Eduardo Bruscaglin. I vigili hanno fatto sgomberare le due zone e hanno identificato, verbalizzato ed allontanato in totale nove cittadini, due trovati nei pressi del primo bivacco, gli altri sette nei pressi del secondo. I cittadini "sgomberati" erano tutti di nazionalità romena. Una microdiscarica abusiva è stata invece ripulita nei pressi del centro agro alimentare, nella zona industriale.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Furti, estorsioni e usura: sequestro di beni per 500mila euro per il sodalizio dei Viviani

    • Cronaca

      Ravello: la finanza sequestra parte di un noto albergo

    • Cronaca

      Non comunicano la morte della madre e continuano a rititarne la pensione: denunciate

    • Cronaca

      Montecorvino, scambia veleno per caffè: in gravi condizioni un 65enne

    I più letti della settimana

    • Lite sul Corso di Salerno, malore per una ragazzina

    • Mamma e figlia picchiate sul lungomare di Salerno, lo zio rivela: "Aggredite da bulli"

    • Camorra, 33 arresti nel salernitano: estorsioni per trafficare droga

    • Invasione di ratti in via Vinciprova: venerdì sera da dimenticare per passanti e turisti

    • Balkan Express punta sull'aeroporto di Salerno: ecco le nuove destinazioni

    • Madre e figlia aggredite sul lungomare, il post choc dei bulli: "Siamo famosi"

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento