Protesta sullo svincolo di Fisciano: conclusa la manifestazione degli idraulico-forestali

Bloccato fino al primo pomeriggio, al traffico, in ingresso e in uscita, lo svincolo di Fisciano, sul raccordo autostradale Salerno-Avellino, in direzione Avellino

Riprostinata la normalità sullo svincolo di Fisciano, sul raccordo autostradale Salerno-Avellino, in direzione Avellino che, fino al primo pomeriggio di oggi, era stato bloccato a causa di una manifestazione dei lavoratori idraulico forestali della comunità montana Irno Solofrana.

Le auto in direzione nord e in uscita allo svincolo di Fisciano hanno, infatti, utilizzato lo svincolo di Montoro Inferiore e percorso la viabilità provinciale oppure sono rientrati sul raccordo in direzione Salerno. Gli idraulico forestali - una sessantina quelli oggi in piazza - già avevano manifestato ieri a Salerno nei pressi della Prefettura e della Provincia. Inevitabilmente, forti rallentamenti per gli automobilisti.

La protesta è esplosa con l'occupazione dello svincolo in quanto gli operai da 17 mesi non percepiscono lo stipendio. Stamattina hanno deciso di attuare un presidio permanente proprio allo svincolo autostradale che conduce al Campus universitario di Salerno. ''Lamentiamo la grande indifferenza di tutti - ha spiegato Mimmo Oliva della Cgil di categoria - dinanzi al dramma occupazionale di questi lavoratori''. Presenti, anche rappresentanti di Cisl e Uil. Ad ogni modo, la protesta è stata conclusa e l'Anas comunica che il traffico è tornato a scorrere regolarmente.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • Si schianta con l'auto contro un albero: morta la 24enne di Auletta

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento