Acqua e salasso: utente riceve una bolletta di duemila euro

E' accaduto in Costiera Amalfitana, a Ravello. La bolletta salata, già contestata, sarebbe conseguenza di un errato conteggio dell'Ausino

Una bolletta da duemila euro è stata recapitata ad un utente di Ravello per consumi di acqua nella propria casa, abitata da un nucleo familiare di 4 persone. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La "svista"

La bolletta salata, già contestata, sarebbe conseguenza di un errato conteggio dell'Ausino. Per quell'utenza, che di solito produce consumi per 300 euro ogni anno, la bolletta aveva "sentenziato" 2131,85 euro. "Non ho piscina, giardini, terreni agricoli, non mi risultano dispersioni di acqua e i consumi effettivi sono quelli di sempre", ha raccontato la famiglia di Ravello, come riporta il vescovado.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 27 nuovi contagi in Campania: il bollettino

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, i dati del bollettino

  • "Non mi dai da bere? Ti accoltello": un arresto a Torrione, beccato anche uno spacciatore

  • Incidente mortale nella notte, Cava: giovane centauro perde la vita

  • Covid-19, De Luca: "In Campania fatto miracolo". E annuncia: "Vaccino contro tumore"

Torna su
SalernoToday è in caricamento