Bracigliano, nascondeva droga e una pistola in casa

L'uomo fu fermato il 6 ottobre scorso a Bracigliano, durante un controllo antidroga. I carabinieri rinvennero 40 grammi di hashish ed una pistola modificata

Sarà processato con rito immediato U.S. , 41enne di Sarno sorpreso con diverse sostanze stupefacenti e di una pistola clandestina. L'uomo fu fermato il 6 ottobre scorso a Bracigliano, durante un controllo antidroga. I carabinieri rinvennero 40 grammi di hashish, insieme ad altri dodici pezzi, una piantina di cannabis secca, uno spinello e un barattolo di vetro con foglie di cannabis del peso di 21 grammi. Ma durante la perquisizione, i militari scoprirono pure l'esistenza di una pistola Kimar modello 92, calibro otto millimetri, clandestina e priva di matricola. Oltre a essere modificata per un munizionamento calibro 7.65. L'arma era custodita all'interno di un panno, dentro un armadietto che gli è valsa una nuova contestazione davanti al giudice. La procura ne ha chiesto il giudizio immediato, in virtù dei solidi elementi probatori raccolti durante la fase cautelare

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

  • Gelo a Ricigliano, il parroco ai fedeli: "Celebro la messa a casa vostra"

  • Contursi Terme piange Mumù, il sindaco dei cani

Torna su
SalernoToday è in caricamento