Sorpresi a rubare cavi di rame in un opicifio a Buccino: tre arresti

Si tratta di A.B di 34 anni, C.G di 35 e F.D.A di anni, ognuno con precedenti specifici. A bloccarli ed ammanettarli sono stati i carabinieri

Rame (Foto di repertorio)

Tre uomini, tutti originari di Bellizzi, sono stati arrestati dai carabinieri con l’accusa di furto aggravato.

Il blitz

Si tratta di A.B di 34 anni, C.G di 35 e F.D.A di 21, ognuno con precedenti specifici. I tre, dopo aver divelto un pannello metallico della recinzione esterna, sono entrati all’interno di un opificio per rubare cavi di rame. Soltanto che sono stati sorpresi dai militari dell’arma che li hanno prontamente ammanettati sequestrando anche gli attrezzi che stavano utilizzando per compiere il furto. Tutti e tre, dopo essere stati identificati, sono stati condotti agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo previsto per domani.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Dramma scampato sulla Tangenziale: auto contromano, incidente sfiorato

  • Cronaca

    Salerno, agenti aggrediti in carcere da un detenuto: gli altri lo acclamavano

  • Incidenti stradali

    Due incidenti nella stessa strada, a distanza di pochi giorni: i coinvolti sono cugini tra loro

  • Cronaca

    Santa Lucia e Sant'Aniello: processione e fuochi in loro onore, boom di presenze

I più letti della settimana

  • Incidente stradale sul raccordo Salerno-Avellino: traffico in tilt

  • Trema la Campania, scossa di terremoto registrata anche nel Salernitano

  • E' morto Bartolo Ricciardi: sgomento e lacrime a Salerno

  • Suicidio a Pagani, donna si toglie la vita: comunità sotto choc

  • Choc all'ospedale di Eboli, medico muore in bagno per un malore

  • Lutto a Salerno: muore Mario Pantaleone, il "re" dei pasticceri

Torna su
SalernoToday è in caricamento