Made in Italy e street food si fondono: nasce il "Caciobab", con l'oro bianco di Sassano

A produrlo, l'azienda KeCacio, al fine di esaltare le tipicità del territorio, proponendo anche deliziose varianti

Caciobab - foto Facebook

Il made in Salerno si fonde con lo street food per dar vita al Caciobab, il primo kebab preparato con il caciocavallo di Sassano, a forma di kebab, pronto per essere gustato. A produrlo, l'azienda KeCacio, al fine di esaltare le tipicità del territorio, anche grazie al “Caciopan di Nonno Rocco”, un gustoso pane/pizzo che conserva antiche procedure di lavorazione, con farine locali e completamente lavorato a mano. Quattro le varianti del caciobab: classico, con la pancetta, con i peperoni cruschi e con il salame.

Espressione della sintesi delle diverse culture dei popoli del Mediterraneo, tradizione dell'arte casearia del Made in Italy e food design, “il caciobab”, nasce da un’idea sviluppata nell’estate 2015, durante un viaggio di Angelo Ricciardone, ricercatore di professione, e Sara Calandriello, grande appassionata di cucina. Il marchio è frutto della fusione del prefisso “Ke”, legato alla parola Kebab, e “Cacio” con riferimento al Caciocavallo. Una bontà da provare. Info: Caciobab.com

Potrebbe interessarti

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • Allergia al nichel: i sintomi e gli alimenti da evitare

  • Metrò del mare in Cilento: tutti gli orari

  • Ma come ti vesti... a un matrimonio estivo? Ecco tutti i consigli, dall’abito agli accessori

I più letti della settimana

  • Muore a 8 mesi nell'ospedale di Nocera, la famiglia già attenzionata: fissata l'autopsia

  • Incidente tra Salerno e Baronissi, scontro tra auto e moto: muore noto anestesista

  • Allergia al nichel: i sintomi e gli alimenti da evitare

  • Traffico di droga tra Piana del Sele e Calabria:15 arresti, sequestrati 12mila euro e due pistole

  • Choc a Sanza, mucche e vitelli trovati morti insanguinati in una strada

  • Treno non si ferma in stazione, i pendolari lo inseguono e il macchinista torna indietro

Torna su
SalernoToday è in caricamento