Scava per piantare gli olivi e trova otto missili e una bomba a mano

Gli ordigni, risalenti probabilmente alla seconda guerra mondiale, sono stati rinvenuti nella frazione Puglietta. L'area è stata recintata. Si attende l'intervento degli artificieri

I missili (Foto Pietro Galdi)

Otto missili e una bomba a mano, molto probabilmente risalenti alla seconda guerra mondiale, sono stati rinvenuti, intorno alle 15 di sabato, nella frazione Puglietta di Campagna.

Il ritrovamento

Un uomo – ci racconta un nostro lettore – stava scavando nuove buche per piantare nuovi olivi, quando all'improvviso, ha toccato qualcosa di sospetto. Continuando, poi, ha rinvenuto quelli che sono, per ora 8 missili e una bomba a mano. I carabinieri e il sindaco Roberto Monaco hanno subito disposto la chiusura della strada recintando il perimetro.  Al momento  si trovano ancora lì in attesa dell'intervento degli artificieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • Caso sospetto di Covid-19: chiuso temporaneamente il Pronto Soccorso a Nocera

  • Sparatoria ad Angri, ferito un imprenditore: a novembre un attentato alla sua azienda

Torna su
SalernoToday è in caricamento