Allagamenti nel salernitano, 4 milioni stanziati dalla Regione: ecco per quali comuni

A seguito delle riunioni operative della scorsa settimana per risolvere la problematica degli allagamenti della zona vesuviana sarnese, la giunta regionale ha programmato 4.149.194,66 euro per la realizzazione di tre interventi esecutivi

A seguito delle riunioni operative della scorsa settimana per risolvere la problematica degli allagamenti della zona vesuviana sarnese e dopo i primi interventi urgenti di pulizia con le società Sma e Cas impegnate sul territorio da giorni, la giunta regionale della Campania ha programmato 4.149.194,66 euro a valere sulle risorse del Por Campania Fesr per la realizzazione di tre interventi esecutivi, proposti dai Consorzio di Bonifica: ripristino della funzionalità idraulica dell'alto corso del Rio Sguazzatorio, zona di San Marzano sul Sarno per un importo complessivo pari ad 1.247.152,52 euro; ripristino della funzionalità idraulica della vasca di assorbimento Valesana in località Campomanfoli del comune di Castel San Giorgio, per un importo complessivo pari ad 1.203.243,00 euro; bonifica idraulica della piana di Lavorate nel Comune di Sarno, per un importo complessivo pari a 1.698.799,14 euro. Nei prossimi giorni partirà il cantiere per la bonifica del canale Bottaro nel centro di Scafati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Si schianta con l'auto contro un albero: morta la 24enne di Auletta

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento