Corteo di ambulanze per festeggiare Alfieri a Capaccio: scattano le indagini

La Polizia di Stato ha notificato 18 avvisi di garanzia ed eseguito perquisizioni nei confronti di funzionari pubblici e legali rappresentanti di società, indagati a vario titolo per i reati di corruzione e intestazione fittizia di beni

Il corteo di ambulanze

Svolta nelle indagini sul corteo di ambulanze organizzato dopo la vittoria, alle recenti elezioni comunali di Capaccio Paestum, di Franco Alfieri. La Polizia di Stato, ha notificato avvisi di garanzia ed eseguito perquisizioni nei confronti di funzionari pubblici e legali rappresentanti di società, indagati a vario titolo per i reati di corruzione e intestazione fittizia di beni.

Il fatto

Le indagini sono partite dopo che la notte del 9 giugno scorso, per festeggiare l'elezione di Alfieri, già primo cittadino di Agropoli e Torchiara ed ex consigliere politico del presidente della Regione Vincenzo De Luca, fu improvvisato un corteo anche con ambulanze a sirene spiegate e lampeggianti accesi per le vie della Città dei Templi. In corso anche sequestri di beni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli aggiornamenti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, sospende il pagamento dell'affitto per gli inquilini in difficoltà: il bel gesto di una cittadina di Baronissi

  • Coronavirus: nuovi contagi a Baronissi e a San Valentino Torio, Valiante dà il nome

  • Coronavirus: contagiato anche un imprenditore a San Severino, parla il sindaco

  • Non risponde ai vicini: vigili del fuoco e carabinieri in via Dei Principati

  • Covid-19, morto anziano a San Marzano sul Sarno: il cordoglio del sindaco

  • Coronavirus: nuovi contagi a Nocera e Fisciano

Torna su
SalernoToday è in caricamento