E' ai domiciliari ma esce a passeggiare: arrestato marocchino a Capaccio

L'uomo è stato sorpreso dai carabinieri fuori dalla sua abitazione nonostante la misura cautelare a cui è sottoposto a seguito di una rapina ai danni di due anziani

Un pregiudicato marocchino è stato arrestato, questa mattina, dai carabinieri di Agropoli nel comune limitrofo di Capaccio Paestum. L’uomo, sottoposto agli arresti domiciliari poiché considerato l'autore di una rapina ai danni di due anziani verificatasi nel dicembre 2016, è stato sorpreso a passeggiare liberamente fuori dalla sua abitazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il caso

Per questo, dopo le formalità di rito, è stato sottoposto nuovamente alla stessa misura cautelare in attesa di essere giudicato per direttissima dall’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, Sarno si sveglia in lacrime: muore Michele, 38enne ricoverato al Ruggi

  • "Alimenti scaduti nel mio pacco": il direttore del Banco Alimentare risponde alla mamma di Pontecagnano

  • Covid-19, sospende il pagamento dell'affitto per gli inquilini in difficoltà: il bel gesto di una cittadina di Baronissi

  • Coronavirus: 1° contagio a San Mango e nuovo caso a San Severino, i nomi dei pazienti

  • Coronavirus: nuovi contagi a Baronissi e a San Valentino Torio, Valiante dà il nome

  • Coronavirus a Cava, contagiato medico di base: l'appello di Servalli ai pazienti

Torna su
SalernoToday è in caricamento