Raid vandalico all'istituto "Carducci": distrutti bagni e palestra

Ad accorgersi dell'accaduto è stato l'assessore comunale Franco Sica che, mercoledì mattina, si è recato nell'edificio con i tecnici per un sopralluogo in vista dell'avvio dei lavori di messa in sicurezza del tetto

Continuano i raid vandalici contro le scuole salernitane. Nelle ultime ore è stato preso di mira, infatti, l’istituto comprensivo “Carducci” di Capaccio. I malviventi, a quanto pare, sono entrati nell’istituto scolastico situato sulla strada provinciale 13a dopo aver manomesso la serratura della porta d’ingresso. Poi, una volta all’interno, hanno distrutto le attrezzature sportive situate nella palestra, i bagni, i vetri delle finestre e gli infissi. Ad accorgersi dell’accaduto è stato l’assessore comunale Franco Sica che, mercoledì mattina, si è recato nell’edificio con i tecnici per un sopralluogo in vista dell’avvio di alcuni lavori di messa in sicurezza del tetto. Su quanto accaduto indaga la polizia locale. Grande l’amarezza del personale didattico e degli studenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

  • Slitta, pista e renne al San Marzano Christmas Village: attrazioni per i bambini

Torna su
SalernoToday è in caricamento