Il 4° reggimento carri ospita gli studenti dell’Istituto Superiore "Cenni-Marconi" di Vallo della Lucania

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

il 4° reggimento carri ha ospitato, nella caserma “Capone” le classi quinte dell’ Istituto Superiore "CENNI_MARCONI" di Vallo della Lucania (SA) in aderenza a quanto previsto dal protocollo d’intesa siglato tra il Ministero della Difesa, il Ministero del Lavoro e il Ministero dell’ Istruzione, dell’ Università  e della Ricerca fornendo informazioni agli studenti sul ruolo dell’ Esercito, sui valori fondanti e offrendo un’attività d‘informazione precisa circa le opportunità occupazionali. Agli studenti, accolti al loro arrivo dal Comandante di reggimento, Colonnello Diego Antonio GIARRIZZO, sono stati illustrate alcune vicende storiche vissute dalle Unità dell’ Esercito, citando alcune gesta eroiche in terra d’Africa durante il Secondo conflitto mondiale, le principali operazioni di pace svolte attualmente in ambito internazionale, nonché le operazioni in territorio nazionale, le opportunità lavorative che la Forza Armata offre ai giovani quindi alla professione delle armi.
La visita è proseguita in piazza d’Armi dove i giovani hanno potuto visitare una mostra statica allestita con i principali mezzi e materiali in dotazione al  4° reggimento carri.
La mattinata si è conclusa con il saluto da parte del Comandante di reggimento il quale ha donato alla scuola, in ricordo della giornata trascorsa insieme, una gigantografia del carro armato ARIETE.
Il 4° reggimento carri è un’unità pesante alle dipendenze della Brigata Bersaglieri “Garibaldi”, ad alta connotazione specialistica dell’Esercito dotata di carri armati C1 Ariete. Il reggimento svolge le attività addestrativa di specialità alternandole con i numerosi impieghi sia all’ estero che sul territorio nazionale.

Torna su
SalernoToday è in caricamento