Indagine per assenteismo sulla San Giorgio Servizi: due indagati

Le prime attività d'indagine sono state condotte dalla polizia locale, con il sequestro di un computer nel settore amministrativo

E' stata aperta un'inchiesta per truffa e peculato sulla San Giorgio Servizi, società in house del Comune. Le prime attività d'indagine sono state condotte dalla polizia locale, con il sequestro di un computer nel settore amministrativo

L'indagine

Dietro coordinamento del sostituto Donatella Diana della Procura di Nocera, sono stati iscritti nel registro degli indagati due impiegati amministrativi. Gli agenti hanno raccolto, da fonti confidenziali, segnalazioni sull'operato di alcuni lavoratori che durante l'orario di servizio avrebbero lavorato altrove o non avrebbero ottemperato alle disposizioni loro impartite dai vertici della società o dal Comune. I fatti risalgono all'inizio del mese di luglio. Nel computer sequestrato c'è tutto il lavoro, turni compresi, svolto dai singoli dipendenti della San Giorgio. Insieme ad ordini di servizio, certificati di malattia, permessi e straordinari. La società si occupa di pubblica illuminazione e di quella cimiteriale, manutenzione delle strade, decoro di arredi urbane, oltre che delle aree verdi. L'indagine potrebbe coprire un periodo maggiore e mira ad accertare eventuali dipendenti colpevoli di assenteismo
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Paura a Battipaglia, rapinato un supermercato: donna ferita

Torna su
SalernoToday è in caricamento