Cava de' Tirreni, presentato il nuovo assessore Raffaelina Trapanese

Dirigente scolastico presso il III Circolo didattico, ha sottoscritto stamattina la delega alla Pubblica Istruzione e Trasporti

Da sinistra, il sindaco Servalli e l'assessore Trapanese

Raffaelina Trapanese, Dirigente scolastico presso il III Circolo didattico di Cava de' Tirreni, ha sottoscritto stamattina alla presenza del sindaco Servalli la delega alla Pubblica Istruzione e Trasporti. Alla firma erano presenti i rappresentanti regionale, provinciale e cavese del P.S.I. di cui l’assessora Trapanese è espressione; per la Regione Vincenzo Maraio, il segretario provinciale Silvano Del Duca, il segretario cittadino Enrico Alfano, i consiglieri comunali Vincenzo Passa ed Enrico Farano. Poche ore fa si era dimessa Ida Damiani, che aveva rimesso al sindaco Vincenzo Servalli le deleghe alle Politiche Giovanili e Organismi partecipati ed aveva motivato la propria decisione come "avvicendamento poltico già deciso tempo prima". 

La nota del sindaco

“L’indicazione della professoressa Trapanese da parte del Partito Socialista Italiano – afferma il Sindaco Servalli – si inquadra nelle dinamiche e nelle ragioni della rappresentatività delle forze politiche che sostengono l’amministrazione comunale. Sono certo che la professionalità, l’integrità e la dedizione al mondo scolastico dell'assessore Trapanese rappresentino una garanzia per portare avanti con efficacia tutte le sfide che siamo chiamati ad affrontare non solo sulle tematiche della scuola, ma anche nel campo dei trasporti”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Ultras Salernitana a lutto: è morto Antonio Liguori

  • Settecentomila lettere in partenza dall'Agenzia delle Entrate

  • Roccadaspide, raccoglie castagne cadute sulla strada: minacciato con un'ascia per il "furto"

Torna su
SalernoToday è in caricamento