Cava de' Tirreni, blitz nella movida: chiuso l' "Aum Aum"

Nel corso di un'ispezione, svolta da Polizia Locale e Guardia di Finanza, sono state riscontrate carenze su igiene e norme di sicurezza. Ma i titolari sono pronti a mettersi in regola per riaprire in breve tempo

Foto di archivio

Blitz della Guardia di Finanza all’interno dell’ “Aum Aum” di Cava de’ Tirreni, che è stato momentaneamente chiuso ai clienti. Il Suap (sportello unico attività produttive) ha emesso un’ordinanza di sospensione dell’ attività dopo i controlli effettuati dal dirigente dell’ufficio sanitario cittadino e dalla Polizia Locale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ispezione

Nel corso delle verifiche, svolte nel weekend, sono state riscontrate carenze igienico sanitarie (che non riguardavano il cibo ma soltanto un muro) e anche una mancata osservanza delle norme di sicurezza in quanto, al momento dell’ispezione, le uscite di sicurezza erano bloccate da sedie o comunque da qualcosa di mobile. I titolari del locale sono, comunque, pronti a mettersi in regola per poter riaprire il prima possibile uno dei locali più frequentati e amati soprattutto dai giovani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

  • Mare con schiuma gialla e meduse morte tra Pontecagnano e Battipaglia

  • Incidente mortale nella notte, Cava: giovane centauro perde la vita

  • Covid-19, De Luca: "In Campania fatto miracolo". E annuncia: "Vaccino contro tumore"

  • Coronavirus, nuovi 10 contagi in Campania: il bollettino

Torna su
SalernoToday è in caricamento