Cava, barista aggredita da un cliente: "Ma la polizia non è intervenuta"

L'episodio di violenza si è verificato all'interno del bar-gelateria di famiglia “La Torretta” situata nel centro storico

Paura, martedì scorso, dove un giovane, con una serie di denunce alle spalle, ha aggredito una ragazza di nome Gaia mentre lavorava all’interno del bar-gelateria di famiglia “La Torretta”.

Il fatto

Prima si è si è prima seduto ad un tavolino per consumare una bibita e poi, con la scusa di recuperare un suo oggetto personale, si è arrampicato sulla tendostruttura al lato del bar, squarciando il telo che la ricopre. Quando la ragazza gli ha chiesto ragione dell’accaduto, le ha risposto in modo aggressivo e le ha lanciato una bottiglia colpendola alla testa. A quel punto ha telefonato alla polizia che, però, non è intervenuta. “Mi ha risposto - dichiara Gaia a La Città - che non poteva intervenire se non avevo con me un certificato dell’ospedale che attestava il danno fisico. E’ questo, più di quello che è accaduto, che mi ha sconvolto: pensare di non poter essere tutelata se non quando potrebbe ormai essere troppo tardi”.  eri mattina il giovane è tornato a “La Torretta” per parlare di nuovo con Gaia e per dirle di essere consapevole di quello che aveva fatto, ma non di “non temere nulla perché a difenderlo c’è un avvocato”. Ha continuato, poi, a dare fastidio ai presenti ed ai proprietari.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragico incidente sull'autostrada Napoli-Salerno: muore 42enne

  • Cronaca

    Caos sul Viadotto Gatto, traffico in tilt a Salerno: scoppia la polemica

  • Cronaca

    Paura in via Diaz: un ragazzo si sente male e collassa, arriva l'ambulanza

  • Cronaca

    Ritrovato in casa con una pistola: mistero sulla fuga di un ragioniere

I più letti della settimana

  • Paura ad Atena Lucana, avvistato un orso nel centro cittadino

  • Centro Commerciale La Fabbrica: taglio del nastro per il Blu Park Salerno

  • "Tu sei l'amante di mia moglie, ti uccido!": invalido al 100% picchiato a Torrione

  • Tutto pronto per la festa di San Matteo: processione, fuochi e odore di milza

  • Pontecagnano, 13 mila euro di multa al Circo Lino Orfei

Torna su
SalernoToday è in caricamento