Marijuana nascosta in auto e hashish in un marsupio in bagno, condannato giovane di Cava

E' stato condannato ad 1 anno e 4 mesi di reclusione, con pena sospesa, un ragazzo di 23 anni, originario di Cava de' Tirreni. Era accusato di possesso di sostanze stupefacenti, secondo un controllo effettuato il 4 ottobre del 2016

E' stato condannato ad 1 anno e 4 mesi di reclusione, con pena sospesa, un ragazzo senza precedenti, di 23 anni, originario di Cava de' Tirreni. Era accusato di possesso di sostanze stupefacenti, secondo un controllo effettuato il 4 ottobre del 2016, dai carabinieri della tenenza locale. Nella sua disponibilità sia hashish che marijuana, che gli valsero l'iscrizione tra gli indagati in un fascicolo della procura di Nocera Inferiore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il controllo

I militari lo fermarono ad un normale posto di blocco, per un controllo. Nascoste nell'auto, furono poi trovate due bustine di cellophane con dentro della marijuana. Come previsto dalla legge, i controlli a quel punto si estero anche in casa, con il ritrovamento di dieci grammi di hashish nascosti in un marsupio e di una piantina di canapa sul balcone della camera da letto. Al suo interno, anche alcuni semi di cannabis. Il ragazzo ha patteggiato la sua pena, al termine dell'udienza preliminare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

  • Coronavirus, 27 nuovi contagi in Campania: il bollettino

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, i dati del bollettino

  • Incidente mortale nella notte, Cava: giovane centauro perde la vita

  • Covid-19, De Luca: "In Campania fatto miracolo". E annuncia: "Vaccino contro tumore"

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

Torna su
SalernoToday è in caricamento