Sfrattato con la madre torna a dormire in casa di notte: nei guai giovane di Cava

A scoprire l’occupazione abusiva sono stati i legali della famiglia proprietaria dello stabile in fitto. Immediato l'intervento dell'ufficiale giudiziario

Non paga da mesi il fitto. Per questo una donna separata è stata sfrattata dall’abitazione dove viveva con il figlio maggiorenne situata nella frazione di Cesinola a Cava de’ Tirreni. Ma, quest’ultimo, ha continuato ad occupare, di notte, una delle stanze dell’appartamento.

Il caso

A scoprire l’occupazione abusiva – riporta Il Mattino - sono stati i legali della famiglia proprietaria dello stabile in fitto. L’ufficiale giudiziario e l’avvocato di questi ultimi provvedono all’esecuzione dello sfratto, portando via alcuni mobili e cambiando la serratura. Soltanto che, dopo qualche settimana,  hanno trovato una delle stanze della casa chiusa a chiave. E, una volta aperta, scoprono che in quella stessa camera dorme il figlio dell’ex inquilina. Con ogni probabilità il giovane era riuscito ad introfolarsi in casa dalla finestra, per poi uscirne la mattina. Un modo per avere un tetto se pure senza gas, acqua e corrente elettrica. Ora il giovane rischia una denuncia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Soldi in cambio del documento d'identità, finisce in carcere un dipendente comunale

  • Cronaca

    A spasso con l'eroina sullo scooter: arrestati due giovani spacciatori a Salerno

  • Cronaca

    Cava de' Tirreni: fermati 2 ladri di auto, attrezzi da scasso anche negli slip

  • Cronaca

    Cane semina il panico in via Carmine, la denuncia: "I vigili non sono intervenuti per aiutarci"

I più letti della settimana

  • Cilento, avvistato pesce-killer nel mare di Palinuro

  • Tromba d'aria in Costiera: caos tra Maiori e Ravello

  • Eboli, annullato il concerto di Raf e Tozzi: ecco come ottenere il rimborso

  • Masso si stacca dal costone e colpisce un'auto: conducente in ospedale

  • Furto in una casa di Giovi, vittime narcotizzate e derubate di notte

Torna su
SalernoToday è in caricamento