Scontri alla partita Cavese – Potenza: scatta il Daspo per 9 tifosi

Si tratta di nove persone, dai 37 ai 55 anni, tre donne e sei uomini, residenti a Cava, tranne uno residente a Roccapiemonte

 Il Questore di Salerno ha emesso nove provvedimenti di Divieto di Accesso alle manifestazioni sportive (Daspo), nei confronti di altrettanti tifosi della squadra di calcio “Cavese 1919”, perché accusati, a vario titolo, di episodi di violenza commessi in occasione dell’incontro di calcio “Cavese – Potenza”, disputatosi presso lo stadio comunale di Cava de’ Tirreni il 9 dicembre 2018.

Il dispositivo

Si tratta di nove persone, dai 37 ai 55 anni, tre donne e sei uomini, residenti a Cava, tranne uno residente a Roccapiemonte. I tre provvedimenti hanno la durata di tre anni e sei di un anno, senza prescrizioni.

Potrebbe interessarti

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Invasione di insetti rossi a Salerno: la gente scappa dal lungomare

  • Il mare più bello d'Italia è quello di Pollica e del Cilento Antico: parola di Legambiente e Touring Club

I più letti della settimana

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • Sole, mare e panorami mozzafiato: i Giardini del Fuenti incantano grandi e piccini

  • Traffico di droga tra Piana del Sele e Calabria:15 arresti, sequestrati 12mila euro e due pistole

  • "Nero di m...." rissa su Corso Garibaldi a Salerno: arrivano i carabinieri

  • Curiosità a Salerno, tifosi della Salernitana pescano un grosso calamaro

Torna su
SalernoToday è in caricamento