Strutture abusive a Celle di Bulgheria: parte la demolizione

Due manufatti in maniera e legno erano state realizzate su un vecchio rudere in località Lagrone. Arriva l'ordinanza di abbattimento del presidente del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni

Nuovi abbattimenti nel Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Il direttore Gregorio Romano, infatti, ha disposto la demolizione di due strutture in maniera e legno che erano state realizzate su un vecchio rudere in località Lagrone di Celle di Bulgheria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il blitz

A scoprirle, lo scorso dicembre, furono i carabinieri forestali che informarono subito la direzione dell’Ente Parco in quanto le due strutture non aveva ricevuto il via libera dagli uffici addetti al rilascio delle autorizzazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Salerno non è turistica: ha solo la fortuna di essere tra 2 costiere", la amara denuncia di un lettore

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

  • Mare con schiuma gialla e meduse morte tra Pontecagnano e Battipaglia

  • Coronavirus, nuovi 10 contagi in Campania: il bollettino

  • Tutti a mare a Salerno: nessuno rinuncia ai tuffi, traffico in Costiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento