San Gregorio Magno: comunità in festa per le cento candeline di nonno Marino

Da giovane, Marino, da militare, approdò in Grecia: dopo l’eccidio di Cefalonia, arrivò a piedi fino in Albania dove, per un anno, fu ospitato da un famiglia di contadini

Spegne 100 candeline, il signor Marino Angelicchio di San Gregorio Magno che ha compiuto un secolo di vita. Questa mattina l’Amministrazione comunale ha voluto festeggiare il compleanno del centenario, con una una torta celebrativa, alla presenza del sindaco, Nicola Padula, degli assessori Vito Iuzzolino e Carla Grippo oltre che del parroco, don Roberto Piemonte.

La storia

Da giovane, Marino, da militare, approdò in Grecia: dopo l’eccidio di Cefalonia, arrivò a piedi fino in Albania dove, per un anno, fu ospitato da un famiglia di contadini. Riuscì a ritornare a casa dopo due anni, come riporta Ondanews. Poi è emigrato in Germania e, infine, una volta ritornato nel Bel Paese, ha ripreso il suo lavoro di contadino. Tutti stretti attorno a nonno Marino, dunque, avvolto dal calore e dell'affetto di quattro figli, cinque nipoti e due pronipoti. Commozione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Eboli, accoltella la rivale in amore: nei guai una minorenne

  • Cronaca

    Rifiuti, sito di compostaggio a Pontecagnano e due impianti a Giffoni: il progetto

  • Incidenti stradali

    Incidente a Ravello, investito da una moto: barista in ospedale

  • Economia

    Salerno, aumenta la tassa di soggiorno: l'ira degli albergatori

I più letti della settimana

  • Nocera Superiore, si schiantò con la moto: muore 22enne

  • Braccianti ridotti in schiavitù: arrestato Pasquale Infante di Eboli

  • Travolto da un'auto mentre cammina tra Battipaglia e Eboli: morto 53enne

  • Terremoto nel mare del Cilento: tensione tra i residenti

  • Va a vedere Juve-Atletico con il figlio: Vittorio Salvati stroncato da malore

Torna su
SalernoToday è in caricamento