Dramma a Centola, uomo avvolto dalle fiamme mentre da' fuoco alle erbacce

Il cinquantenne è stato ricoverato d'urgenza all'ospedale "San Luca" di Vallo della Lucania. Ha riportato ustioni al viso e alle braccia

Dramma a Centola, dove un cinquantenne è rimasto gravemente ustionato mentre lavorava all’interno di un terreno agricolo di sua proprietà.

La dinamica

Dopo avere tagliato l’erba con il decespugliatore, l'uomo ha acceso il fuoco per bruciarla. Soltanto che, proprio accanto a lui, c’era il contenitore della benzina dell’attrezzo agricolo, che era vuoto ma il calore l’ha fatto gonfiare e scoppiare. E così il forte boato ha sollevato le sterpaglie in fiamme che in pochi attimi hanno colpito il contadino che era poco distante. Lui ha cercato di spegnere il fuoco gettandosi a terra e grazie all’aiuto di un vicino di terreno è stato tratto in salvo. Sul posto è giunta un’ambulanza del 118, che lo ha trasportato d’urgenza all’ospedale “San Luca" di Vallo della Lucania, dove i medici gli hanno riscontrato contusioni al volto e alle braccia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento