Dramma a Centola, uomo avvolto dalle fiamme mentre da' fuoco alle erbacce

Il cinquantenne è stato ricoverato d'urgenza all'ospedale "San Luca" di Vallo della Lucania. Ha riportato ustioni al viso e alle braccia

Dramma a Centola, dove un cinquantenne è rimasto gravemente ustionato mentre lavorava all’interno di un terreno agricolo di sua proprietà.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La dinamica

Dopo avere tagliato l’erba con il decespugliatore, l'uomo ha acceso il fuoco per bruciarla. Soltanto che, proprio accanto a lui, c’era il contenitore della benzina dell’attrezzo agricolo, che era vuoto ma il calore l’ha fatto gonfiare e scoppiare. E così il forte boato ha sollevato le sterpaglie in fiamme che in pochi attimi hanno colpito il contadino che era poco distante. Lui ha cercato di spegnere il fuoco gettandosi a terra e grazie all’aiuto di un vicino di terreno è stato tratto in salvo. Sul posto è giunta un’ambulanza del 118, che lo ha trasportato d’urgenza all’ospedale “San Luca" di Vallo della Lucania, dove i medici gli hanno riscontrato contusioni al volto e alle braccia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

  • Coronavirus, 27 nuovi contagi in Campania: il bollettino

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, i dati del bollettino

  • Incidente mortale nella notte, Cava: giovane centauro perde la vita

  • Covid-19, De Luca: "In Campania fatto miracolo". E annuncia: "Vaccino contro tumore"

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

Torna su
SalernoToday è in caricamento