Dramma a Cetara, sub trovato morto tra gli scogli del porto

Sembra che la vittima, che praticava snorkeling, sia rimasto incastrato tra i frangiglutti del molo foraneo. Sul posto sono giunti i militari della Capitaneria di Porto, i sanitari del 118 e i carabinieri

Dramma, questa sera, al porto di Cetara, dov’è stato trovato il cadavere di un uomo. Sembra che la vittima, M.B le sue iniziali, originario di Salerno, che praticava snorkeling,  sia rimasto incastrato tra i frangiflutti del molo foraneo.

I soccorsi

Sul posto sono giunti i militari della Capitaneria di Porto, i sanitari del 118 e i carabinieri. Decine di persone sono corse in zona per informarsi sull’accaduto. Non si conoscono ancora le generalità della persona deceduta.

In aggiornamento

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente a Baronissi: morto un 21enne, un arresto per guida in stato di ebbrezza

  • Agropoli, rubata la salma di Pasquale Picariello: familiari sotto choc

  • Incidente mortale a Baronissi, il ragazzo che guidava interrogato dal gip: "Non ricordo nulla"

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Delitto di Baronissi, l'imputato "cosciente ma con disturbi della personalità"

  • Morte di Melissa La Rocca, le parole della sua prof a una settimana dalla tragedia

Torna su
SalernoToday è in caricamento