Chiesa Maria SS. della Medaglia Miracolosa, taglio del nastro per il sagrato

Si è provveduto anche alla nuova pavimentazione con disegni in pietra lavica, alla regimentazione della acque piovane, al rifacimento di un tratto di marciapiede e alla realizzazione di una nuova ringhiera

Taglio del nastro, il 22 giugno, alle 19, per il nuovo sagrato della Chiesa Maria SS. della Medaglia Miracolosa, in via Matteo Galliano. A prender parte all'importante momento, anche il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli.

I lavori

L'amministrazione comunale vi ha realizzato lavori di ampliamento dell'area, demolizione del muro perimetrale e della pavimentazione esistenti, una fioriera ovale con predisposizione per l'alloggiamento della statua della Madonna e ha provveduto alla piantumazione di olivi ed essenze arboreee e floreali. Si è provveduto anche alla nuova pavimentazione con disegni in pietra lavica, alla regimentazione della acque piovane, al rifacimento di un tratto di marciapiede e alla realizzazione di una nuova ringhiera in ferro e di un nuovo impianto di pubblica illuminazione antistante il sagrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ceraso e Montano Antilia: stop a eventi e chiusura dei negozi

  • Coronavirus: nuove indicazioni ministeriali in Campania, parlano i sindaci salernitani

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • "Non comunicano i loro rientri dal Nord": la denuncia dei salernitani e l'appello di un cittadino "autoisolato"

  • Malore per una ragazza asiatica a Salerno, tensione nei pressi del Vestuti

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

Torna su
SalernoToday è in caricamento