Manca il nefrologo: chiuso l'ambulatorio per i controlli dei trapiantati al Ruggi, l'urlo dell'ANTR

Ferraioli: "Se considerate che a me, personalmente, al controllo di inizio dicembre, mi hanno dato appuntamento per il prossimo controllo a 5 mesi di distanza, è facile immaginare cosa accadrà"

Chiude l'ambulatorio per i controlli dei Trapiantati effettuati, a Salerno, a causa della mancanza di un nefrologo. A denunciarlo, Alfonso Ferraioli, Presidente dell’ANTR, Associazione Nazionale Trapiantati di Rene sezione di Salerno e Avellino.

Parla il presidente Ferraioli:

"I pazienti vengono dirottati nell'altro ambulatorio che ha già in carico circa 600 trapiantati, così si troverà a dover supportare attorno ai mille pazienti, se considerate che a me, personalmente, al controllo di inizio dicembre, mi hanno dato appuntamento per il prossimo controllo a 5 mesi di distanza, è facile immaginare cosa accadrà.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ripeto parliamo di trapiantati, a cui in ogni momento può accadere qualche complicazione. Questa è la situazione: informerò continuamente dell'evoluzione, sia come trapiantato interessato personalmente che come presidente dell'associazione. È un nostro diritto".

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

  • Tragedia sul treno Piacenza-Salerno: tre campi di calcio intitolati a Ciro, Enzo, Peppe e Simone

Torna su
SalernoToday è in caricamento