L’ingegnere salernitana Ciele Veneroso è Miss Campania 2018

Origini brasiliane, Ciele sarà "capitano" della squadra campana di nove ragazze alle prefinali di Miss Italia a Jesolo

Ciele Veneroso

Ciele Veneroso è Miss Campania 2018 e, tra qualche giorno, sarà a Jesolo per le prefinali di Miss Italia. Lo ha stabilito la giuria nel corso della serata di ieri a Palma Campania, durante la quale è stata ufficializzata la squadra di nove ragazze che rappresenterà la Campania alla prossima edizione del concorso di bellezza più famoso d’Italia. L’ingegnere italo-brasiliana, dopo aver conquistato, all’inizio del mese di agosto, il titolo di Miss Cinema Campania approderà a Jesolo forte del massimo titolo regionale. Lì, cercherà di conquistare il pass per arrivare alla finale di Milano in programma il 16 e il 17 settembre quando, in diretta tv su La7, a condurre ci saranno Francesco Facchinetti e Diletta Leotta.

Il commento

Emozionata la bellissima Ciele: “Sento forte l’orgoglio e la responsabilità di rappresentare la nostra amata Campania e il mio Paese d’origine, l’Italia, che oggi è il mio presente e il mio futuro”. L’anno prossimo si sposerà con il collega ingegnere e musicista salernitano, Luigi Benvenuto, con il quale condivide la passione per la musica. Entrambi, infatti, suonano il pianoforte. Prossima alla laurea magistrale in Ingegneria Gestionale all’Università di Salerno dopo aver conseguito la triennale, Ciele ha le sue origini nel Cilento, precisamente a Pisciotta. Quando viveva in Brasile, ha insegnato matematica nelle favelas brasiliane. Il 3 settembre prossimo, sarà a Jesolo per la prefinale di Miss Italia 2018 con l’augurio che possa, poi, conquistare il titolo definitivo per calcare il palco di Milano dove si terranno le finali del concorso di bellezza organizzato da Patrizia Mirigliani. “Ritengo – conclude la neo Miss Campania - di essere la dimostrazione che è possibile superare tutte le difficoltà e realizzare i nostri sogni”. 

Potrebbe interessarti

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Invasione di insetti rossi a Salerno: la gente scappa dal lungomare

  • Il mare più bello d'Italia è quello di Pollica e del Cilento Antico: parola di Legambiente e Touring Club

I più letti della settimana

  • "Do 1000 euro a chi restituisce il cellulare alla mamma di Alessandro": l'appello di un nostro lettore

  • Dramma a Nocera, precipita dal tetto di una scuola: muore operatore

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Festeggiano il matrimonio in un ristorante ma non pagano il conto: neo sposini nei guai

  • Salerno, i Nas chiudono laboratorio di analisi: sequestri anche in provincia

Torna su
SalernoToday è in caricamento