Cilentana: al via i lavori di pavimentazione, i disagi

A partire da lunedì 8 e fino al 19 luglio, nella fascia oraria compresa tra le ore 21 e le ore 6, ad esclusione dei giorni festivi e prefestivi, scatterà la chiusura del tratto dal km 110,890 al km 113,000

Al via, i lavori di manutenzione programmata della pavimentazione: disposte, infatti, delle limitazioni al transito veicolare lungo la SS 18 Var ‘Cilentana’. Nel dettaglio, a partire da lunedì 8 e fino al 19 luglio, nella fascia oraria compresa tra le ore 21 e le ore 6 - ad esclusione dei giorni festivi e prefestivi - sarà in vigore la chiusura del tratto dal km 110,890 al km 113,000. Inoltre, sempre a partire da giovedì 8 e fino al 19 luglio, sarà in vigore un senso unico alternato, regolamentato da impianto semaforico o movieri, dal km 110,000 al km 110,890, nella medesima fascia oraria compresa tra le ore 21 e le ore 6. I lavori che proseguiranno fino alla fine del mese di luglio, verranno interrotti nel mese di agosto per consentire maggiore fluidità al traffico diretto alle località turistiche.

 

PERCORSI ALTERNATIVI

Il traffico per i veicoli provenienti da Salerno/Paestum e diretti a Perito/Vallo della Lucania/Sapri dovranno uscire allo svincolo di Prignano Cilento km 110,890 della SS 18 Var (ex SP 430) per proseguire sulla SP 45 e ex S.S. 18 fino al km 127,800 dove sarà possibile il rientro sulla SS 18 Var allo svincolo di Omignano.

Per i veicoli provenienti da Sapri/Vallo della Lucania e diretti a Paestum/Salerno sarà istituita l’uscita obbligatoria svincolo di Omignano Km 2,420 della S.S. 18 Var. Da tale uscita proseguiranno sulla ex SS 18 fino al Km 113,100 e SP 45 e rientreranno sulla SS 18 Var (ex SP 430) allo svincolo di Prignano Cilento.

I veicoli provenienti da Perito e diretti a Paestum/Salerno usciranno allo svincolo di Perito in direzione Sapri fino a svincolo di Omignano km 2,420 della SS 18 Var e proseguiranno su ex SS 18 fino al km 113,100 e SP 45 fino al rientro sulla SS 18 Var (ex SP 430) allo svincolo di Prignano Cilento.

Sul tratto stradale è in vigore, il limite massimo di velocità di 50 km/h istituito da Anas lo scorso 19 giugno per la cantierizzazione dei lavori di manutenzione programmata. Tali limiti saranno rimossi a definitiva conclusione delle necessarie manutenzioni. 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Caso sospetto di Coronavirus a Ravello, isolato autista: chiuso il pronto soccorso

  • Precipita con l'auto in Costiera: 51enne di Pontecagnano vivo per miracolo

  • Coronavirus: due salernitani rientrati da Lodi si presentano al Ruggi, test negativi

Torna su
SalernoToday è in caricamento