La Cittadella Giudiziaria apre ad aprile: firmati gli atti di cessione in comodato di alcuni edifici

Si tratta degli edifici "A", che sarà adibito a servizi generali, "B" che andrà al Tribunale Civile, e "C" che ospiterà il Tribunale Penale. La firma è avvenuta presso l'aula Parrilli del Tribunale di Salerno

La Cittadella Giudiziaria

Dovrebbe essere la volta buona. Anzi, quella decisiva. Entro la fine di aprile la Cittadella Giudiziaria entrerà ufficialmente in funzione. Ieri, infatti, presso l’aula Parrilli del Tribunale di Salerno, sono stati firmati dal Comune di Salerno con il Ministero della Giustizia gli atti di cessione in comodato di alcuni edifici (l’edificio A, che sarà adibito a servizi generali, quello B che andrà al Tribunale Civile, e quello C che ospiterà il Tribunale Penale) della struttura ideata da David Chipperfield e fortemente voluta dall'ex sindaco e ora presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. Alla presenza del delegato del ministro Andrea Orlando è stato confermato che entro due mesi sarà trasferita nei nuovi locali la sezione Fallimentare.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La treccia dorata di Melissa consegnata ai genitori: fissati i funerali della 16enne, i primi riscontri degli esami

  • Tragico incidente a Baronissi: morto un 21enne, un arresto per guida in stato di ebbrezza

  • Agropoli, rubata la salma di Pasquale Picariello: familiari sotto choc

  • Melissa, è il giorno del dolore: i compagni cambiano l'aula

  • Droga tra Agro e Irno, 14 arresti: uno dei fornitori vicino al clan Fezza - D'Auria

Torna su
SalernoToday è in caricamento