Code e traffico per commerare i defunti: già è iniziata "la processione" di auto

Non è necessario attendere il 2 novembre, giorno di commemorazione dei Defunti, per rimanere "intrappolati" nei pressi di Brignano: si spera in meglio con il piano di traffico

Già sono iniziate, le interminabili code di auto dirette al Cimitero, in occasione della Commemorazione dei Defunti. C'è solo da sperare che la chiusura dell'uscita di via Irno, da oggi e fino al 3 novembre, richiesta dal Comune all'Anas, renderà più fluida la circolazione nell’area cittadina.

Innumerevoli, già ieri, i salernitani rimasti intrappolati nel traffico per raggiungere il pio luogo, mentre erano in corso d'opera le prove per assicurare il corretto funzionamento del passaggio a livello che, nemmeno a farlo apposta, a due giorni dal 2 novembre, si è bloccato, paralizzando temporaneamente il traffico. Lo sanno bene, ad ogni modo, i cittadini: i residenti del centro, non a caso, riscoprono lunghe passeggiate a piedi, apposta per scongiurare i disagi e il caos che, come ogni anno, caratterizzano i primi di novembre a Brignano. Consigliabile, dunque, a meno che non sia strettamente necessario, lasciar a casa l'auto e raggiungere a piedi il Camposanto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Si schianta con l'auto contro un albero: morta la 24enne di Auletta

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento