Alza polvere e distrugge i timpani: il soffiatore mette in ginocchio il quartiere San Francesco

Su tutte le furie, il Comitato di quartiere San Francesco per il soffiatore utilizzato per la raccolta del materiale di scarto del mercato dell'abbigliamento di via Piave

piazza San Francesco

Su tutte le furie, il Comitato di quartiere San Francesco per il soffiatore utilizzato per la raccolta del materiale di scarto del mercato dell'abbigliamento di via Piave, ogni pomeriggio. Nessuna risposta per i residenti, nonostante le continue richieste di essere ascoltati, da parte di Salerno Pulita e dell'assessore comunale all'Ambiente, Gerardo Calabrese. "Siamo esasperati - spiegano dal Comitato - Il soffiatore solleva ogni giorno una quantità di polvere indicibile e mette a dura prova i nostri timpani per l'assordante rumore che produce e a cui non corrisponde neppure un'efficiente pulizia. L'addetto di Salerno Pulita che lo usa, peraltro, non indossa neppure mascherina e cuffia, a suo rischio e pericolo".

Già anni fa il Comitato segnalò il forte rumore provocato dallo strumento e la grossa polvere che sollevava e che si riversava nelle abitazioni vicino al mercato. "Siamo basiti dinanzi al silenzio dell'assessore Calabrese - continuano dal Comitato - Non ha cuore la salute dei suoi concittadini?". Non si arrendono, ad ogni modo, gli abitanti del quartiere che intendono lanciare nuove segnalazioni al Comune finchè, qualcuno, non fornisca loro una risposta sensata, restituendo alla zona il suo diritto alla vivibilità e alla quiete pubblica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Precipita con l'auto in Costiera: 51enne di Pontecagnano vivo per miracolo

  • Caso sospetto di Coronavirus a Ravello, isolato autista: chiuso il pronto soccorso

  • Coronavirus: due salernitani rientrati da Lodi si presentano al Ruggi, test negativi

Torna su
SalernoToday è in caricamento