Comune di Fisciano, il regolamento del servizio di pre e post "accoglienza mensa"

Ecco come presentare la domanda di partecipazione

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

L'amministrazione comunale di Fisciano ha ufficialmente reso noto il regolamento che disciplina l'organizzazione ed il funzionamento del servizio di pre e post accoglienza mensa attivato per l'anno scolastico in corso. Il progetto nella sua interezza ha una forte funzione socio-educativa e si inserisce in una politica di sostegno alle famiglie perchè è destinato prioritariamente proprio a coloro che, per esigenze di lavoro, hanno necessità di anticipare o posticipare la permanenze dei propri figli a scuola, oltre il normale orario quotidiano.

Questa finalità si estende, inoltre, anche a tutti gli alunni che, usufruendo del trasporto scolastico, arrivano a scuola prima dell'orario di inizio delle lezioni ed a quelli che invece devono permanere all'interno degli istituti per attendere lo scuolabus al termine delle lezioni. Il servizio in oggetto verrà svolto in presenza di operatori specializzati che dovranno agire in locali scolastici selezionati ed individuati dai Dirigenti scolastici in modo tale che essi siano idonei allo scopo.

Gli operatori scelti, invece, saranno impegnati a fornire obbligatoriamente servizi di pre e post accoglienza e assistenza mensa per gli alunni della scuola primaria, e attività di assistenza e scodellamento mensa per gli alunni della scuola dell'infanzia. Stando alle disposizioni del Comune di Fisciano, il servizio verrà attivato nei giorni di apertura scolastica secondo le seguenti fasce orarie: Pre accoglienza primaria, dalle ore 7.30 ad inizio attività scolastica; Post accoglienza primaria, dal termine delle attività didattiche fino alle ore 14.30; Servizio di supporto mensa presso la scuola primaria, dalle ore 13.00 alle ore 15.00; Servizio di supporto mensa presso la scuola dell'infanzia, dalle ore 12.30 alle ore 14.30; I genitori degli alunni che intendono usufruire del servizio di assistenza o post accoglienza e supporto mensa, devono presentare domanda compilando gli appositi moduli presenti sul sito del Comune di Fisciano, avendo cura di rinnovare l'iscrizione di anno in anno e fino al completamento del ciclo della scuola frequentata.

L'eventuale rinuncia, o modifica all'utilizzo del servizio, deve essere sempre fatta presente al Comune mediante compilazione del modello presente sul sito istituzionale dell'Ente, ed avrà decorrenza dalla settimana successiva alla comunicazione di rinuncia o variazione.
 

Torna su
SalernoToday è in caricamento