Cagnetta uccisa dal suo padrone, il Comune di Salerno si costituisce parte civile

Il sindaco: "Faremo la nostra parte, come amministrazione e come cittadini, in maniera civile e pacifica perché la violenza non può e non deve generare altra violenza. La giustizia farà il suo corso"

Il Comune di Salerno si costituirà parte civile nel processo che si terrà contro l'uomo che ha massacrato di botte la sua cagnolina di nome Chicca. Lo rende noto il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli. "La nostra amministrazione, da subito, ha condannato l'aberrante e inspiegabile gesto criminale di cui si è macchiato questa persona. - ha scritto il primo cittadino - Non potevamo rimanere indifferenti così come non lo sono stati i nostri concittadini che hanno seguito con attenzione e grande sensibilità la triste vicenda".

"Faremo la nostra parte, come amministrazione e come cittadini, in maniera civile e pacifica perché la violenza non può e non deve generare altra violenza. La giustizia farà il suo corso. Noi, dal canto nostro, saremo vigili e presenti", ha assicurato. Pronte, intanto, le manifestazioni e le iniziative in memoria della cagnetta, organizzate dagli animalisti, per domenica.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Spari ad un culturista: quegli insulti pubblicati su una pagina Facebook

    • Cronaca

      Sub morti a Palinuro: riprendono le immersioni dei vigili del fuoco nella Grotta della Scaletta

    • Cronaca

      Muore dopo una doppia operazione: quattro medici indagati per omicidio colposo

    • Cronaca

      Residenti mettono in fuga quattro ladri pronti a svaligiare gioielleria

    I più letti della settimana

    • Sparatoria fuori ad un bar a Pagani: arrestato l'autore

    • Maxi incidente a Nocera Inferiore, tre veicoli coinvolti: cinque feriti

    • Mario Balotelli in Costiera Amafitana: cena con amici in un famoso ristorante

    • Dramma a Nocera Inferiore, 56enne si toglie la vita

    • Lacrime e dolore ai funerali dello studente morto all'Unisa: il ricordo del parroco

    • Ragazza si getta in mare e si lascia affogare a Santa Teresa: salvata da un passante

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento