Comuni sciolti, allarme Cgil: "Incontro urgente a Scafati"

Dura nota del sindacato: "Legalità Sicurezza e Trasparenza sono e restano i capisaldi per una incisiva e stabile trasformazione di un territorio martoriato e offeso dalle cosche"

Pasquale Aliberti

La Cgil di Salerno chiede un incontro urgente al Commissario Straordinario del Comune di Scafati. "Legalità Sicurezza e Trasparenza sono e restano i capisaldi per una incisiva e stabile trasformazione di un territorio martoriato e offeso dalle cosche - si legge nella nota stampa -. Pochi giorni fa il Ministro dell’Interno ha disposto lo scioglimento del Consiglio Comunale di Scafati. Ancora una brutta pagina che vede la politica e le istituzioni “inquinate”dalla criminalità organizzata. In questi ultimi venti anni, più volte sono stati sciolti comuni del nostro territorio provinciale. Continuità e pervasività costante dimostrano che diverse aree della Provincia di Salerno sono fortemente a rischio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Suicidio a Campagna, 31enne si toglie la vita: comunità a lutto

Torna su
SalernoToday è in caricamento