Merce contraffatta, maxi sequestro delle fiamme gialle al Palasele

L'operazione è stata eseguita dalle fiamme gialle ad Eboli, di fronte al Palasele, durante il concerto della rockstar toscana Gianna Nannini. Oltre quattrocento gli articoli sequestrati

Maxi operazione della Guardia di finanza ad Eboli durante il concerto della rockstar Gianna Nannini: gli uomini della compagnia di Eboli, coordinati dal comando provinciale di Salerno, hanno sequestrato oltre quattrocento articoli tra capi di abbigliamento e gadget recanti illecitamente il volto e i marchi della rockstar toscana. Nel dettaglio, le fiamme gialle hanno sequestrato 200 magliette, 200 fascette e 15 bracciali. L'operazione è scattata durante il concerto della Nannini al Palasele, nell'area adiacente la struttura: i militari hanno individuato tre persone dedite alla vendita della merce palesemente contraffatta, li hanno identificati (i tre sono risultati essere di origine partenopea) e li hanno condotti presso la caserma "Giudice" di Eboli, dove sono stati denunciati a piede libero all'autorità giudiziaria di Salerno.

Potrebbe interessarti

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

  • Cos'è la scutigera e perchè non conviene ucciderla?

  • Battipaglia, serpente a spasso in via De Amicis: l'appello

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sul Trincerone: Salerno si stringe attorno alla famiglia di Francesco, il cordoglio del sindaco

  • Incidente a Giovi: auto finisce in un precipizio, 4 feriti gravi. Scannapieco in pericolo di vita

  • Speciale Ferragosto 2019: tutti gli appuntamenti e le occasioni di svago a Salerno e provincia

  • Tragedia in Costiera Amalfitana: uomo si impicca a Vettica

  • Ricoverata d'urgenza a 12 anni: muore nella notte la piccola Francesca, choc a Matierno

Torna su
SalernoToday è in caricamento