Incidente mortale sull'A2, resta in prognosi riservata la 43enne ferita

La 43enne, residente a Seminara, è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico presso l’ospedale di Polla. Non gravi, invece, le condizioni degli altri feriti, alias il marito e i figli

E' in prognosi riservata, in coma farmacologico, la donna di 43 anni rimasta coinvolta nell’incidente mortale avvenuto ieri mattina sull’autostrada A2 del Mediterraneo. La malcapitata viaggiava insieme al marito e ai tre figli, sull'auto che si è scontrata frontalmente con un’altra vettura che procedeva contromano.

Le condizioni

Come riporta Infocilento, la 43enne, residente a Seminara, è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico presso l’ospedale di Polla. Non gravi, invece, le condizioni degli altri feriti, alias il marito e i figli. Nel sinistro, per il tremendo impatto, ha perso la vita Giovanni De Rosa,  l'80enne di Scafati che era alla guida dell’auto contromano.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Melissa La Rocca muore in classe: il cordoglio di De Luca, il racconto dei docenti

  • La treccia dorata di Melissa consegnata ai genitori: fissati i funerali della 16enne, i primi riscontri degli esami

  • Nessuna autopsia per Melissa La Rocca: salma consegnata ai genitori

  • Colta da malore in classe: muore studentessa a Salerno

  • Tragico incidente a Baronissi: morto un 21enne, un arresto per guida in stato di ebbrezza

  • Luci d'Artista 2019/2020: l'inaugurazione fissata per il 15 novembre, le novità sui parcheggi

Torna su
SalernoToday è in caricamento