Movida e rischi: la piaga della sosta selvaggia, parla Pessolano

Pessolano: "Movida sì, ma non a rischio della vita dei cittadini. Chi deve decidere è ancora in tempo per farlo. Controlli, prevenzione e repressione"

"Movida sì, ma non a discapito del traffico cittadino. Movida sì ma non a costo del decoro urbano. Movida sì ma non a rischio della vita dei cittadini. Chi deve decidere è ancora in tempo per farlo. Controlli, prevenzione e repressione". E' quanto scritto su Facebook dal consigliere comunale, Donato Pessolano.

Il punto della situazione

Dopo l’ennesimo sabato sera all’insegna della sosta selvaggia e dell’incivilità, infatti, il consigliere ha reso pubblica la sua riflessione sul social nerwork. Sosta in tripla fila su Lungomare Trieste e su Via Roma: non migliore la situazione in via Monti, piazza Matteo Luciani, Via Lista ed anche la strada Statale 18 Tirrenia inferiore. Tanta amarezza, dunque, e l'auspicio di incrementare i controlli per stroncare l'odioso comportamento di alcuni automobilisti.


 

Potrebbe interessarti

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Battipaglia, serpente a spasso in via De Amicis: l'appello

  • Trasporto pubblico, al via la campagna di abbonamenti gratuiti Unico Campania

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sul Trincerone: Salerno si stringe attorno alla famiglia di Francesco, il cordoglio del sindaco

  • Incidente a Giovi: auto finisce in un precipizio, 4 feriti gravi. Scannapieco in pericolo di vita

  • Tragedia in Costiera Amalfitana: uomo si impicca a Vettica

  • Ricoverata d'urgenza a 12 anni: muore nella notte la piccola Francesca, choc a Matierno

  • Lutto a Salerno, morto il medico-pediatra Luca Budetta

  • Incidente mortale ad Agropoli: auto contro un muretto, muore 17enne

Torna su
SalernoToday è in caricamento