Torrione Alto, via libera del Comune al progetto della nuova chiesa

La struttura, proposta originariamente dall'allora parroco di San Felice in Felline don Luigi Zoccola, verrà realizzata all'interno del Parco del Galiziano. Scoppia la polemica durante la seduta del consiglio comunale

Il Parco del Galiziano

Dopo anni di attesa il consiglio comunale di Salerno ha dato il via libera alla costruzione di una nuova chiesa all’interno del Parco del Galiziano di Torrione Alto. Il progetto, originariamente proposto dall’allora parroco di San Felice in Felline don Luigi Zoccola per andare incontro alle esigenze dei residenti che vivono nella zona più bassa del quartiere, è stato modificato dall’attuale parroco, don Gaetano Landi, rispettando quelle che sono le indicazioni della Conferenza Episcopale Italiana, per un investimento complessivo di 4,5milioni di euro. A patto che venisse approvato entro e non oltre il 31dicembre 2016.

Ieri, dunque, è giunta l’approvazione definitiva, a seguito anche di una lettera scritta da don Gaetano Landi ed inviata al sindaco e ai consiglieri comunali per precisare alcuni punti del nuovo progetto, che, inizialmente, aveva visto diversi esponenti dell’assise municipale (vedi Gianpaolo Lambiase, Luca Sorrentino e Paky Memoli) storcere il naso sulle dimensioni del luogo di culto e sulla sua ubicazione all’interno di un’area verde frequentata da famiglie e bambini. Alla fine, però, il progetto è stato approvato quasi all’unanimità dal consiglio comunale (solo Lambiase ha votato contro) e nei prossimi mesi di procederà con la gara per la realizzazione del cantiere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Dramma allo stadio Arechi, durante la partita: tifoso cade nel fossato

  • "Ecco perchè picchiavo mia moglie": il racconto-choc di un salernitano alla Rai

  • Furibonda lite in strada tra avvocatesse, a Pagani: la denuncia

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

  • Scossa di terremoto 2.7 a Romagnano al Monte: nessun danno

Torna su
SalernoToday è in caricamento