Consorzio Ecolamp, raccolte 12 tonnellate di lampadine a Salerno

Con 76 tonnellate raccolte lo scorso anno, la Campania sale alla settimana posizione nella classifica nazionale

Con 76 tonnellate raccolte lo scorso anno, la Campania sale alla settimana posizione nella classifica nazionale. Aumenta la raccolta a Caserta e a Salerno.

I dati

Sono 3.868 le tonnellate di Raee (Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) raccolte da Ecolamp nel 2018, con un incremento del 17% rispetto allo scorso anno. I piccoli elettrodomestici, l’elettronica di consumo e gli apparecchi di illuminazione (R4) costituiscono il 55% della raccolta, mentre il 45% è composto da sorgenti luminose esauste (R5). Con le sole lampadine - il raggruppamento storico del consorzio – Ecolamp raggiunge lo scorso anno 1.124 tonnellate raccolte a livello nazionale. Dati positivi per la Campania che nel 2018 conta 76 tonnellate di sorgenti luminose correttamente riciclate, con un incremento del 28,8% rispetto all’anno precedente. Napoli rimane stabile a 31 tonnellate, mentre salgono Caserta, che passa da 13 a 29 tonnellate, e Salerno che raggiunge le 12 tonnellate, tre in più dell’anno scorso.

Il direttore Fabrizio D’Amico:

“Ecolamp si conferma protagonista del sistema Raee, con una crescita della raccolta a doppia cifra. Guardiamo con ottimismo al 2019 appena iniziato, auspicando che la recente entrata in vigore dell’Open Scope, che ha portato un aumento delle adesioni al consorzio di circa il 30%, mostri effetti ancora più consistenti e tangibili nel corso di quest’anno, a beneficio dell’intero sistema di gestione del riciclo delle apparecchiature elettriche ed elettroniche” .

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente a San Rufo, auto finisce contro un muretto: 3 feriti

  • Cronaca

    Rapina a mano armata in una macelleria di Scafati: caccia ai malviventi

  • Cronaca

    Sole, mare e coriandoli: boom di presenze a Salerno in attesa del Carnevale

  • Cronaca

    Salerno al setaccio: doppie pattuglie per stanare i veicoli senza assicurazione e revisione

I più letti della settimana

  • Ora legale: lancette in avanti, ecco quando

  • Botti al matrimonio, cavallo del carro funebre si spaventa e muore

  • Pestaggio davanti al locale, parla la vittima: "Denuncerò i buttafuori"

  • Corruzione a Salerno: arrestati il direttore dell'Agenzia delle Entrate, l'imprenditore La Marca e un ex affiliato al clan Maiale

  • Pronuncia formule incomprensibili "contro" un bar e va via: perplessità in via Memoli

  • Neonata salernitana muore al Santobono, madre condannata per omicidio

Torna su
SalernoToday è in caricamento