Amalfi, sequestrati 12 ordigni artigianali in due zaini: il caso

I militari che stazionavano in piazza Flavio Gioia, intorno alla mezzanotte, a seguito di una forte esplosione di un petardo in Via Comite, si sono recati sul posto

Foto archivio

Controlli serrati, durante la notte della vigilia di Capodanno, ad Amalfi, da parte dei carabinieri. E' stata sequestrata una dozzina di ordigni esplosivi artigianali del tipo pirotecnico, trovati all’interno di due zaini nascosti a bordo strada in Via Oantaleone Comite, come riporta Il Vescovado.

Il sequestro

I militari che stazionavano in piazza Flavio Gioia, intorno alla mezzanotte, a seguito di una forte esplosione di un petardo in Via Comite, si sono recati sul posto ed hanno visto gli zaini a bordo strada. Al loro interno 12 ordigni artigianali del peso complessivo di 3 chilogrammi. Sono in corso indagini per identificare i responsabili che si sono dileguati all'arrivo dei carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sta per aprire "Mizzica": degustazioni siciliane nel centro di Salerno

  • Suicidio a Campagna, 31enne si toglie la vita: comunità a lutto

  • "E' il tuo turno? Non mi interessa: ti ricevo dopo": sgarbo e razzismo all'Asl di San Severino

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Furti, danni ed aggressioni davanti ai bimbi, nel negozio salernitano: il grido di aiuto di Ismail

  • Blitz dei Nas in un deposito a Salerno: maxi sequestro di bottiglie d'acqua

Torna su
SalernoToday è in caricamento