Macellerie al setaccio: 4 denunce, i sequestri del Nas di Salerno

Sequestrate 5 carcasse ovine sprovviste di idonea documentazione, circa 200 marche plastiche per padiglioni auricolari di animali ancora intatte, detenute illecitamente dal titolare di uno degli esercizi commerciali

In azione, il Nas di Salerno, in collaborazione con il Gruppo Carabinieri Forestale di Benevento e dell'Asl locale: passate al setaccio alcune macellerie campane.

Il sequestro

In particolare, sono state sequestrate 5 carcasse ovine sprovviste di idonea documentazione, circa 200 marche plastiche per padiglioni auricolari di animali ancora intatte, detenute illecitamente dal titolare di uno degli esercizi commerciali, nonchè una carcassa ovina macellata clandestinamente, un capo ovino dotato di dispositivo identificativo elettronico corrispondente ad un differente capo animale e svariati farmaci veterinari, sprovvisti di prescrizione medica. Per tali violazioni, dunque, sono state denunciate 4 persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Si schianta con l'auto contro un albero: morta la 24enne di Auletta

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento