Controlli in studi odontoiatrici e laboratori alimentari: scattano i sequestri dei Nas nel salernitano

Con la collaborazione di personale dell’ASL di Salerno, i militari hanno ispezionato un esercizio di gastronomia ed un supermercato, ponendo i sigilli a due laboratori adibiti alla preparazione di pasti

Controlli serrati da parte dei Carabinieri del Nucleo Antisofisticazione e Sanità, per preservare la salute dei cittadini: a Salerno, Battipaglia e Scafati, il Nucleo Antisofisticazioni, agli ordini del Maggiore Vincenzo Ferrara, ha sequestrato quattro studi odontoiatrici ed un ambulatorio di medicina estetica, frequentati da numerosi pazienti.

Il provvedimento

Tali studi medici erano privi di autorizzazione e dei requisiti strutturali, organizzativi e funzionali utili a garantire l’incolumità di coloro che si sottoponevano alle visite e agli interventi.

I sequestri

Inoltre, a Salerno e a Montecorvino Pugliano, dopo aver ispezionato, con la collaborazione di personale dell’ASL di Salerno, un esercizio di gastronomia ed un supermercato, i militari hanno posto i sigilli a due laboratori adibiti alla preparazione di pasti perchè versavano in precarie condizioni igienico sanitarie e strutturali. Il monitoraggio continua.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Uccisa e abbandonata in un campo, indagine chiusa sull'omicidio di Mariana

  • Cronaca

    Soldi in cambio del documento d'identità, finisce in carcere un dipendente comunale

  • Cronaca

    Cava, falsi assegni per comprare il pesce per Natale: due commercianti nei guai

  • Cronaca

    Furti nelle scuole della provincia, beccati due ladri professionisti

I più letti della settimana

  • Cilento, avvistato pesce-killer nel mare di Palinuro

  • Tromba d'aria in Costiera: caos tra Maiori e Ravello

  • Eboli, annullato il concerto di Raf e Tozzi: ecco come ottenere il rimborso

  • Masso si stacca dal costone e colpisce un'auto: conducente in ospedale

  • Furto in una casa di Giovi, vittime narcotizzate e derubate di notte

Torna su
SalernoToday è in caricamento