Controlli in studi odontoiatrici e laboratori alimentari: scattano i sequestri dei Nas nel salernitano

Con la collaborazione di personale dell’ASL di Salerno, i militari hanno ispezionato un esercizio di gastronomia ed un supermercato, ponendo i sigilli a due laboratori adibiti alla preparazione di pasti

Controlli serrati da parte dei Carabinieri del Nucleo Antisofisticazione e Sanità, per preservare la salute dei cittadini: a Salerno, Battipaglia e Scafati, il Nucleo Antisofisticazioni, agli ordini del Maggiore Vincenzo Ferrara, ha sequestrato quattro studi odontoiatrici ed un ambulatorio di medicina estetica, frequentati da numerosi pazienti.

Il provvedimento

Tali studi medici erano privi di autorizzazione e dei requisiti strutturali, organizzativi e funzionali utili a garantire l’incolumità di coloro che si sottoponevano alle visite e agli interventi.

I sequestri

Inoltre, a Salerno e a Montecorvino Pugliano, dopo aver ispezionato, con la collaborazione di personale dell’ASL di Salerno, un esercizio di gastronomia ed un supermercato, i militari hanno posto i sigilli a due laboratori adibiti alla preparazione di pasti perchè versavano in precarie condizioni igienico sanitarie e strutturali. Il monitoraggio continua.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Blitz dei Nas: chiuso lo stadio di Battipaglia, sigilli anche ad una palestra salernitana

  • Cronaca

    Stupro a Santa Teresa, nessuno sconto di pena per i due stranieri

  • Cronaca

    Piazza Vittorio Veneto, lavori di restauro per il Monumento ai Caduti

  • Cronaca

    Droga, armi e ricettazione a Sarno: in 4 nei guai, sequestrati veicoli, casa e una polizza di 500mila euro

I più letti della settimana

  • Ora legale: lancette in avanti, ecco quando

  • Botti al matrimonio, cavallo del carro funebre si spaventa e muore

  • Violenza davanti a un locale: 3 buttafuori contro un cliente

  • Pestaggio davanti al locale, parla la vittima: "Denuncerò i buttafuori"

  • Corruzione a Salerno: arrestati il direttore dell'Agenzia delle Entrate, l'imprenditore La Marca e un ex affiliato al clan Maiale

  • Pronuncia formule incomprensibili "contro" un bar e va via: perplessità in via Memoli

Torna su
SalernoToday è in caricamento