Controlli nei ristoranti a Salerno, sequestrati 50 chilogrammi di alimenti

La merce, avviata a distruzione, era detenuta in cattivo stato di conservazione e senza documenti che ne attestassero la tracciabilità: denunciati due responsabili

Immagine di repertorio

E' di 50 chilogrammi di alimenti detenuti in cattivo stato di conservazione e di due persone denunciate a piede libero il bilancio di controlli effettuati dalla capitaneria di porto - guardia costiera di Salerno presso cinque strutture di ristorazione della città situate in stabilimenti balneari: lo si apprende da una nota della capitaneria di porto. I controlli, effettuati dai militari di concerto con personale dell'Asl Salerno nei giorni 7 e 8 agosto, hanno portato appunto al sequestro di 50 chilogrammi di alimenti di varia origine (animale e prodotti ittici) detenuti in cattivo stato di conservazione, abusivamente congelati e senza la tracciabilità. La merce, sottoposta a sequestro penale, sarà "avviata a distruzione". Due responsabili di ristorazione sono stati denunciati mentre ammonta a 6mila Euro il totale di tre verbali elevati dal personale sanitario che ha effettuato i controlli.

 

 

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ruggi, morta l'anziana sulla carrozzina investita dallo scooter

  • Cronaca

    Neonata morsa da topo nella culla: la madre presenta denuncia al Comune di Contursi

  • Cronaca

    Dramma a Torrione, chef stroncato da malore nel bar

  • Cronaca

    Scompare per tre giorni da casa: anziano trovato morto a Campagna

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Nocera Superiore, tutti stretti attorno alla famiglia di Raffaele

  • Drammatico incidente nella notte a Nocera: morto 17enne, otto feriti di cui uno grave

  • Nocera Superiore, per la morte di Raffaele Rossi c'è un arresto per omicidio stradale

  • Suicidio in via Cacciatore: si lancia dal balcone, muore ex professore

  • Dolore a Bellizzi, addio a Pasquale Fortunato: era il titolare di "Mordo bene"

  • Omicidio a Buonabitacolo, 18enne arrestato: Antonio accoltellato per pochi grammi di droga

Torna su
SalernoToday è in caricamento