Controlli intensificati nelle zone collinari di Salerno, due denunce e pioggia di sanzioni

Identificati 201 persone e 114 veicoli, e poi sono stati effettuati 25 posti di blocco ed elevate 8 contravvenzioni al Codice della Strada, sia per divieto di sosta ed intralcio alla circolazione, che per mancata revisione

Senza sosta, i servizi straordinari di controllo del territorio da parte degli agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale nel corso dello scorso fine settimana. In particolare, sono stati intensificati i controlli nelle zone collinari in occasione della festa di Santa Maria dei Campi a Giovi, con l’impiego di 19 equipaggi e 38 agenti della Sezione Volanti.

I posti di blocco

Identificati 201 persone e 114 veicoli, e poi sono stati effettuati 25 posti di blocco ed elevate 8 contravvenzioni al Codice della Strada, sia per divieto di sosta ed intralcio alla circolazione, che per mancata revisione. Inoltre, sono stati denunciati due pregiudicati  per inosservanza del provvedimento del Questore di divieto di ritorno nel Comune di Salerno.

I controlli

Infine, effettuati alcuni  posti di controllo, in orari serali, nella zona di via Panoramica e via Belvedere nei luoghi di ritrovo abituale di giovani, per prevenire l’uso di sostanze stupefacenti e bevande alcoliche, nonché atti vandalici.

 

Potrebbe interessarti

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Invasione di insetti rossi a Salerno: la gente scappa dal lungomare

  • Il mare più bello d'Italia è quello di Pollica e del Cilento Antico: parola di Legambiente e Touring Club

I più letti della settimana

  • "Do 1000 euro a chi restituisce il cellulare alla mamma di Alessandro": l'appello di un nostro lettore

  • Dramma a Nocera, precipita dal tetto di una scuola: muore operatore

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Festeggiano il matrimonio in un ristorante ma non pagano il conto: neo sposini nei guai

  • Salerno, i Nas chiudono laboratorio di analisi: sequestri anche in provincia

Torna su
SalernoToday è in caricamento