Coronavirus a Salerno: la figlia torna da Bergamo, ora la madre è contagiata

La donna è stata trasferita ieri mattina all’azienda ospedaliera universitaria “Ruggi d’Aragona” con un’ambulanza dell’Humanitas che nei giorni addietro aveva portato al pronto soccorso anche il marito

Aumentano i contagi di Coronavirus a Salerno città.  Nelle ultime ore sono risultate positive al tampone altre due donne, madre e figlia, residenti nel quartiere Pastena.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il fatto

La ragazza era rientrata da Bergamo ed avrebbe infettato sia la mamma che il papà. La donna - riporta La Città - è stata trasferita ieri mattina all’azienda ospedaliera universitaria “Ruggi d’Aragona” con un’ambulanza dell’Humanitas che nei giorni addietro aveva portato al pronto soccorso anche il marito. La loro figlia era risultata asintomatica. Si sta ricostruendo la rete dei contatti per effettuare eventuali nuovi tamponi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, Sarno si sveglia in lacrime: muore Michele, 38enne ricoverato al Ruggi

  • Suicidio a Salerno, si lancia dalla finestra e muore sull'asfalto

  • "Alimenti scaduti nel mio pacco": il direttore del Banco Alimentare risponde alla mamma di Pontecagnano

  • Coronavirus: 1° contagio a San Mango e nuovo caso a San Severino, i nomi dei pazienti

  • Coronavirus a Cava, contagiato medico di base: l'appello di Servalli ai pazienti

  • Covid-19: muore una salernitana, 341 contagi in provincia. Primario in via di miglioramento

Torna su
SalernoToday è in caricamento