Covid-19, misure d’emergenza e percorsi aziendali al Ruggi: parla D'Amato

“Abbiamo deliberato già nel mese di febbraio il Percorso da seguire, rivolto agli operatori, per trattare i casi sospetti; poi lo abbiamo aggiornato ad inizio del mese di marzo”, spiega il Commissario straordinario dell’AOU

Riflettori puntati sull'emergenza Covid-19, presso l’Azienda Ospedaliero-Universitaria “S.Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno che sta attuando numerose azioni per il contenimento del contagio e la tutela della salute pubblica.

La denuncia

“Abbiamo deliberato già nel mese di febbraio il Percorso da seguire, rivolto agli operatori, per trattare i casi sospetti; poi lo abbiamo aggiornato ad inizio del mese di marzo - ha spiegato il Commissario straordinario dell’AOU, Vincenzo D’Amato- L’Azienda ha quattro presìdi che accolgono i casi sospetti. Come viene accolto? Viene accolto con un pre-triage, quindi distinto dal triage classico di pronto soccorso; ogni Presidio è dotato di stanze o locali di isolamento. Al ‘Ruggi’ abbiamo tre stanze di isolamento di cui una pediatrica e, in casi eccezionali, usiamo anche la tenda di isolamento. Analogamente al ‘Fucito’ di Mercato San Severino abbiamo quattro locali per l’isolamento; a Cava de’ Tirreni e a Castiglione di Ravello, una stanza".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'annuncio

Infine, D'Amato ha annunciato che "è in arrivo la struttura modulare che verrà montata nel perimetro del plesso ‘Ruggi’ e ospiterà 24 posti di rianimazione. La consegna è prevista per il 6 aprile”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapertura dei ristoranti in Campania: la Regione pubblica il video

  • Giù dal quinto piano di casa, dramma a Nocera: muore ragazzo di 16 anni

  • Pastena, palpeggiata nelle parti intime mentre torna a casa: indagini in corso

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Fiume Sele: dopo il lockdown, un'esplosione di colori e biodiversità

  • Rissa in pieno centro a Pontecagnano: un giovane in ospedale

Torna su
SalernoToday è in caricamento