Sentenze pilotate alla Commissione Tributaria: spuntano 10 mila euro per il "mediatore"

L'uomo, indagato per corruzione in atti giudiziari, è stato nuovamente sottoposto agli arresti domiciliari al termine dell'interrogatorio in Procura

I militari del Nucleo di Polizia Economica Finanziaria del comando provinciale della Guardia di Finanza di Salerno hanno sottoposto nuovamente agli arresti domiciliari,  un indagato,  a seguito di un’ordinanza emessa dal gip del Tribunale di Salerno. L’uomo in questione, infatti, è finito nel mirino della Procura per il reato di corruzione in atti giudiziari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le accuse

Dopo le dichiarazioni rese durante l’interrogatorio da due indagati - comunicano dalla Procura - sono stati “acquisiti gravi indizi di colpevolezza” riscontrati a suo carico anche da “acquisizioni documentali, inerenti altri due accordi corruttivi relativi a contenzioni tributari pendenti presso la Commissione Tributaria Regionale”. In particolare, l’indagato, mentre inizialmente aveva assunto il ruolo di “mediatore” per i ricorsi pendenti innanzi agli uffici della Commissione,  nelle ultime ore è risultato essere  “relatore delle pronunce illecite e , in quanto tale,  direttamente destinatario di due dazioni di 5 mila euro ciascuna”, ricevute in cambio della pronuncia favorevole al ricorrente per un valore complessivo di contenzioni pari a circa 1 milione di euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

  • Caso sospetto di Covid-19: chiuso temporaneamente il Pronto Soccorso a Nocera

Torna su
SalernoToday è in caricamento