Ennesimo crollo al liceo De Filippis di Cava, l'amarezza degli studenti

Gli studenti: "Nonostante le conquiste le situazioni restano complesse. La lotta non si arresta"

La porta (foto Fb)

Tensione al liceo De Filippis di Cava: si è improvvisamente staccato un infisso ed una porta risulta totalmente pericolante all'interno della struttura scolastica. E' accaduto stamattina, intorno alle 12.15: fortunatamente, nessun ferito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"I chiodi arrugginiti sono molto pericolosi per gli studenti. Nonostante le conquiste le situazioni restano complesse. La lotta non si arresta", hanno scritto gli studenti su Facebook, reduci dai flash mob e dai sit-in dinanzi a Palazzo Sant'Agostino che, nei mesi scorsi, si sono conclusi con delle risposte da parte della Provincia. Nonostante i lavori di messa in sicurezza, ad ogni modo, oggi, l'ennesimo crollo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna lo spettro del Covid-19 a Salerno città, la denuncia del Comitato San Francesco e l'appello di Polichetti

  • Sorpresa in Costiera, "Fratacchione" Fazio in vacanza ad Amalfi

  • Coronavirus, 27 nuovi contagi in Campania: il bollettino

  • Covid-19: positiva una dipendente bancaria a Salerno

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, i dati del bollettino

  • Cilento, avvistato il proprietario di "Louis Vuitton" con il suo mega yacht

Torna su
SalernoToday è in caricamento